BeeSweet lemonade

Lemonade Mikaila Bee Sweet Lemonade

Mikaila Ulmer (11 anni) è riuscita ad avviare un vero e proprio business vendendo limonata dolcificata con miele locale.

Dopo aver ottenuto ben 60mila dollari di finanziamento partecipando al reality per imprenditori “Shark Tank”, Mikaila è riuscita ad andare ben oltre.

La catena americana di supermercati biologici Whole Foods ha offerto infatti 11 milioni di dollari per acquistare il brand e distribuire quindi su larga scala la BeeSweet Lemonade.

 

Bee Sweet Lemonade

La scelta di utilizzare miele locale non è un caso, Mikaila infatti dopo essere stata punta da un’ape ha deciso di interessarsi a questo mondo, scoprendo così una delle sue più grandi passioni.

Il suo interesse per il mondo dell’apicoltura, nonostante sia giovanissima, l’ha portata a produrre miele e a tenere seminari sui pericoli che corrono le api ai nostri giorni.

La scelta del nome BeeSweet rimarca appunto questo legame con le api e la loro importanza nel conferire alla bevanda il gusto caratteristico che l’ha resa ampiamente diffusa in America.

Inoltre, il 20% dei proventi realizzati dalla BeeSweet Lemonade è devoluto in beneficenza ad associazioni che si occupano della tutela delle api mellifere.

Anche in questo caso, come spesso accade, i bambini riescono nella loro ingenuità a trasmetterci un messaggio, che è poi il messaggio che (a modo loro) le api ci “inviano”.

Citando Ross Conrad nel suo libro Natural Beekeeping (fantastico testo consigliatomi da Giardinella Peligna):

“L’ape mellifera mi spinge a pervadere la mia  vita quotidiana di questa lezione: che dovremmo prendere ciò che ci serve per vivere nel mondo in modo da arrecare poco o nessun danno, e allo stesso tempo restituire qualcosa e migliorare ciò che ci circonda, per rendere il mondo un posto migliore”

Mikaila sembra aver fatto suo questo messaggio; con la scelta di utilizzare prodotti freschi e locali, e favorendo la diffusione dell’apicoltura in qualità di bee ambassador, restituisce al territorio un grandissimo valore aggiunto.

Lemonade Mikaila Bee Sweet Lemonade

Apprezzerei molto vostri commenti e domande su questo articolo! Usate il box dedicato ai commenti per farmi sapere cosa ne pensate. Iscrivetevi al blog o alle nostre pagine Facebook, Twitter, YouTube ed Instagram per avere sempre aggiornamenti in tempo reale!

A presto!

Luca

0 Replies to “BeeSweet lemonade

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.