Liebster Award

Quest’oggi ho ricevuto inaspettatamente una nomina per il Liebster Blog Award!

Si tratta di un riconoscimento che viene conferito fra blogger con meno di 200 followers.

Per me, che ho raggiunto di recente i 10 followers, è una sorpresa tanto inaspettata quanto gradita, specialmente perché a nominarmi è stata la carissima Chiara Tremolada dal suo blog Cogito ergo leggo, che ovviamente vi consiglio di visitare.

L’accettazione del premio implica un certo iter che non sto qui a spiegare, ma che potete trovare sul link al Liebster Blog Award, ma veniamo al ringraziamento principale:

RINGRAZIAMENTI: Ringrazio innanzitutto Chiara Tremolada di Cogito ergo leggo, per la graditissima nomina e per l’attenzione e sensibilità che da sempre ha dimostrato nell’interagire con me ed il mio blog.

Giovane scrittrice (ma anche attenta lettrice), ama scrivere e sa come farlo. Sta lavorando alla stesura di un romanzo di genere fantastico dal titolo LEDE; vi consiglio vivamente di seguire il suo blog perché merita veramente attenzione, e personalmente spero di poter apprezzare presto il risultato delle sue fatiche letterarie.

IL BLOG CHE PREFERISCO:
Assegno la mia nomina al blog Ad ora incerta di Francesco Picciotto. Francesco è una persona seria quanto basta. È riflessivo, e sa comunicare in maniera efficiente il risultato delle sue riflessioni. Contagia il lettore e lo invoglia a confrontarsi con ciò che è scritto. Si dà da fare nel mondo dell’associazionismo, fa volontariato ed apre la mente dei suoi lettori raccontando le sue esperienze, ricche di aneddoti interessanti e profondi.

11 COSE RANDOM SU DI ME:

  1. Sono appassionato di serie tv. Posseggo un abbonamento a Netflix da quando ancora non era presente il servizio in Italia.
  2. Ho deciso di aprire il mio blog inizialmente solo per trascrivere ed organizzare gli appunti di un corso di apicoltura che stavo frequentando. È nato tutto quasi per gioco, poi altre idee mi sono saltate in testa, ed eccomi qua.
  3. Sono stato un accanito giocatore di giochi di ruolo online e non solo. Il mondo dei videogiochi ha avuto ed ha tutt’ora per me molto fascino. Ho molti amici sparsi per l’Italia che condividono con me questa passione; pur avendo sempre meno tempo a disposizione, occasionalmente ci si ritrova per fare due chiacchiere ed insultarci reciprocamente durante le partite.
  4. Dai 16 ai 18 anni ho frequentato in maniera costante una palestra di pugilato. Ho anche disputato qualche esibizione e me la sono sempre cavata bene, pur non avendo i numeri del campione.
  5. Per diversi anni ho militato in una band heavy metal. Suonavo la chitarra elettrica ed ho studiato all’accademia di musica di Bologna per 3 anni. Mi sono esibito molte volte dal vivo anche con altre band, cimentandomi in diversi generi. Di tanto in tanto strimpello ancora qualcosa.
  6. Sono mancino.
  7. Sono celiaco.
  8. Dal 2008 al 2012 mi sono occupato a tempo pieno dell’organizzazione di eventi.
  9. Sono casinista.
  10. Sono un grandissimo fan del chitarrista Tommy Emmanuel.
  11. Mi piacerebbe vivere di apicoltura, ma nel frattempo lavoro come dipendente in Hotel.

 

Condividi l'articolo:

One Reply to “Liebster Award”

  1. Mi fa piacere vedere che hai accettato il premio!
    Più che meritato, aggiungerei.
    Ti ringrazio per avermi fatto conoscere il blog “ad ora incerta”.
    Ho dato un’occhiata ad alcuni testi, mi piace molto 🙂
    Buona settimana!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *