Una giornata tranquilla

Come alcuni di voi sapranno, dopo aver rimediato arnie e nuclei, ho incontrato alcune difficoltà nel trovare un posto in cui poter posizionare il mio piccolo apiario.

Ho visitato un paio di postazioni in cui i proprietari del fondo erano particolarmente interessati al lavoro di impollinazione delle “mie” api. Purtroppo in quelle zone l’utilizzo di diserbanti e pesticidi risultava oltre ogni livello tollerabile, quindi ho dovuto proseguire con la ricerca, anche se oramai non sapevo più dove sbattere la testa.

Durante la scorsa settimana però, ho avuto modo di conoscere una persona tramite amicizie comuni e di visitare il suo terreno. Quest’ultimo consiste in una vecchia stalla completamente recuperata ad uso abitativo, immersa in mezzo ad un giardino spettacolare di glicini, peonie, e moltissime rose.

peonie
Fantastica pianta di peonie sotto all’ulivo, parte del giardino.

Proseguendo nella visita dell’orto (composto principalmente da leguminose), e parlando con il proprietario in mezzo alle galline che razzolano liberamente in un vasto appezzamento di erba medica, ho ben presto capito che nel suo terreno non venivano utilizzati prodotti pericolosi per l’uomo e per le api.

Proseguendo oltre, alcuni animali curiosi, dopo aver notato la nostra presenza, si sono avvicinati.

Abbiamo passato con loro un po’ di tempo, ed è stato come tornare bambini…

fernando
Vi presento Fernando (in primo piano).
alpaca
Ed ecco gli amici di Fernando.

Il piccolo allevamento di Alpaca permette a questi simpaticissimi e docili animali di pascolare liberamente, cibandosi di fieno rigorosamente non trattato. Il loro pelo è morbido come il velluto, ed il proprietario li tosa solamente prima del periodo estivo, per concedere loro un po’ di sollievo dall’afa.

Che dire? La vita a volte ci riserva incontri inaspettati, e da questo incontro sembra sia nata un’ottima collaborazione. Infatti, proprio in questo piccolo paradiso condurrò il mio primo anno da apicoltore!

melario
Mi serve un furgone, lo so…

Purtroppo non ho fotografato la postazione perché questi giorni sono stati un po’ impegnativi, ma sicuramente nei prossimi post non mancheranno altre foto.

A presto con gli aggiornamenti!

 

 

Condividi l'articolo:

0 Replies to “Una giornata tranquilla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *